Residenze Zamenhof

Via Zamenhof


logo-zamenhof

Residenze Zamenhof è il risultato di un intervento di completo restauro di un edificio liberty degli inizi del XX secolo.
Il complesso è composto da 9 unità immobiliari, 8 residenziali ed una terziaria, e si inserisce in un contesto urbano interessante per posizione, facilmente accessibile dal centro e dall’esterno della città, a poca distanza dalla Darsena e dai Navigli milanesi, dall’asse viario e commerciale di Corso San Gottardo, dall’Urban Campus dell’Università Bocconi e dall’Auditorium di Milano LaVerdi, in prossimità di numerosi e ampi parchi cittadini (Ravizza, Memorie Industriali, Resistenza, Argelati, Baden – Powell).
La recente operazione di restauro ha valorizzato le forme architettoniche dell’edificio, recuperando tutti i volumi e gli elementi decorativi originali, ridefinendo nuove unità immobiliari di vari tagli e tipologie, atte a soddisfare ogni esigenza, aggiornandone le soluzioni impiantistiche e funzionali.
L’edificio è stato attentamente studiato a livello di distribuzione interna, degli spazi esterni coperti e scoperti (terrazzi e logge privati), nonché del verde privato e condominiale. Nel piano interrato è stata realizzata un’ampia autorimessa, direttamente collegata ad ogni unità immobiliare per il tramite del corpo scale e ascensore interno.

Sostenibilità


L’edificio è stato ristrutturato mediante l’impiego di moderne soluzioni per la climatizzazione autonoma di ogni unità immobiliare, e con l’impiego di serramenti ad alta efficienza, disegnati in modo specifico nel rispetto dell’architettura originale.
I materiali utilizzati sono inoltre coerenti a livello stilistico con le forme originali dell’architettura di riferimento, adeguando caso per caso le scelte nel rispetto dell’ambiente e delle più moderne logiche costruttive.

Dotazioni e Servizi


Il complesso è dotato di autorimessa in grado di soddisfare le esigenze di ogni utente, con varie tipologie posti auto.
All’esterno, nelle parti comuni del complesso, si trova un giardino condominiale piantumato con essenze scelte in collaborazione con Hortensia, organizzazione leader nella progettazione e realizzazione del verde.
Il complesso è dotato di allarme e supervisione a mezzo telecamere interne e perimetrali, mentre a richiesta sono attivabili sistemi di allarme individuali, integrati con i serramenti esterni.
A servizio del complesso si trova una portineria centrale attiva dalle 08.00 alle 13.00, integrata con servizio di guardiania festiva con monitoraggio televisivo e pronto intervento su allarme.
Il complesso, ed ogni sua unità immobiliare, è inserito in uno specifico programma di manutenzione preventiva, ordinaria e straordinaria, su tutti gli impianti e le dotazioni, che consente di mantenere sempre un livello elevato di efficienza a costi contenuti.

Tipologie


Residenze Zamenhof comprende unità immobiliari di diverse tipologie e dimensioni, con dotazioni e finiture definite in base alle esigenze di ogni utente. Le superfici vanno da un minimo di 70 ad un massimo di 240 mq, possono essere dotate di terrazzi o logge private, e possono svilupparsi su un piano solo o godere di soffitti a doppia altezza con soppalchi; alcune unità sono dotate di ampi terrazzi piantumati.
Tutte le unità immobiliari di Residenze Zamenhof vantano le migliori dotazioni arredative e impiantistiche, con finiture di pregio, e si presentano semi o totalmente arredate, in base alle specifiche esigenze dell’utente.

Posizione


Le Residenze di Via Zamenhof si trovano nelle vicinanze del Parco Baravalle e di numerosi uffici direzionali e Comunali